Cerca
  • Redazione

Verso un'economia circolare del cibo nel settore sanitario

Oggi vogliamo parlarvi del progetto MECAHF, una interessante iniziativa sviluppata da Health Care Without Harm (HCWH) Europa (Assistenza Sanitaria Senza Danno) in collaborazione con il centro Hospitalier de Niort (CH Niort), membro di HCW Europe in Francia, che mira ad acquistare prodotti alimentari sani e sostenibili e sensibilizzare l'opinione pubblica sugli sprechi alimentari tra pazienti e professionisti della salute.


Un modello di riferimento per comprendere le grandi possibilità esistenti di realizzare un approvvigionamento alimentare nelle strutture sanitarie più sano e a basso impatto alimentare. Una proposta da portare anche in Italia, vediamo come funziona.


È stato un anno impegnativo per il progetto MECAHF poiché hanno continuato a sviluppare e supportare un modello di economia circolare del cibo grazie ad un partner di progetto molto autorevole, l'Ospedale di Niort, cittadina francese di 60.000 abitanti. Nel 2019 l'ospedale ha analizzato come viene prodotto lo spreco alimentare nelle sue mense e ha iniziato a riflettere su come cambiare il processo di approvvigionamento per spostarsi verso la fornitura di alimenti locali e biologici.


All'inizio del 2019, l'ospedale di Niort ha progettato un sondaggio per i pazienti per valutare i servizi alimentari ospedalieri e per capire come venivano generati gli sprechi alimentari. Distribuiti in cinque dipartimenti diversi, i risultati dell'indagine hanno indicato che, sebbene la qualità del cibo fosse buona, erano necessari alcuni miglioramenti per prevenire lo spreco alimentare, fornire porzioni di dimensioni diverse, consentire il riutilizzo di avanzi non aperti e l'opportunità di offrire frutta pre-tagliata.


L'ospedale di Niort ha anche continuato a misurare i rifiuti alimentari in cucina, nella mensa del personale e in diversi dipartimenti. I risultati preliminari della misurazione dello spreco alimentare sono stati presentati durante un webinar del progetto ospitato da HCWH Europa nell'aprile 2019. Condotto in francese, una registrazione della sessione Come prevenire lo spreco di cibo negli ospedali è disponibile online.


Anche l'Ospedale di Perpignan e il Comitato per lo sviluppo sostenibile (C2DS) hanno presentato le loro esperienze in questo webinar per ispirare altri ospedali in Francia e adottare una strategia alimentare per prevenire e ridurre gli sprechi alimentari.


Nel giugno 2019, il Centro ospedaliero di Niort (Francia), ha ospitato un seminario intitolato " Rifiuti alimentari e nutrizione nelle strutture sanitarie: sviluppo di un'economia circolare ", che ha riunito oltre 60 professionisti del settore sanitario, nutrizionale e della ristorazione. I partecipanti hanno discusso di come il settore sanitario possa svolgere un ruolo guida nel ridurre l'impatto ambientale del cibo e renderlo una parte fondamentale della salute e della guarigione. Nel corso del seminario sono state presentate molte iniziative stimolanti, con rappresentanti del Ministero dell'agricoltura francese, dell'Agenzia sanitaria regionale di Nouvelle-Aquitaine e anche l'Agenzia per l'ambiente e la gestione dell'energia, a dimostrazione dell'impegno per una salute e un diverso sistema alimentare, più sostenibile all'interno dell'assistenza sanitaria.

Il rapporto del seminario è disponibile in francese, con anche una serie di brevi interviste del seminario.


Attualmente, l'ospedale di Niort sta completando la sua analisi degli acquisti di cibo per le mense dei professionisti e dei pazienti e sta adattando i suoi menu per aumentare l'offerta di prodotti più freschi, locali e biologici. L'ospedale sta già incontrando diversi agricoltori locali e biologici per discutere quali prodotti potrebbero essere forniti all'ospedale ed esplorare ulteriormente una collaborazione più stretta; queste conversazioni continueranno per tutto il prossimo anno.


Nel 2020, ci sono molte altre attività progettuali pianificate per comunicare e diffondere i risultati del progetto e condividere molti altri casi studio di buone pratiche del settore sanitario europeo. Il prossimo anno verranno presentati altri due webinar, insieme a una conferenza finale a novembre in cui verranno lanciati il ​​rapporto finale del progetto e il video a supporto della transizione verso un'economia circolare del il cibo nel settore sanitario.


Per rimanere aggiornato con il programma di alimenti sostenibili di HCWH in Europa, compresi gli aggiornamenti del progetto MECAHF, nonché gli inviti a proiettare webinar ed eventi - iscriviti al nostro bollettino sugli alimenti sostenibili o contattaci .

16 visualizzazioni

©2019 di Alleanza degli Infermieri per la Salute Ambientale, sostenuta da Associazione Planet2084 Onlus ,

in collaborazione con Alliance of Nurses for Healthy Environments USA

Privacy Policy